Ti trovi in:

Home » Territorio » Conoscere Varena » Varena in breve

Varena in breve

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Mercoledì, 21 Maggio 2014

Varena è una delle piu antiche ville della Val di Fiemme.
Il primo documento scritto riportante la citazione del paese di Varena risale al 14 Luglio 1111 nei Patti Ghebardini, dei quali appunto Martino da Varena è uno dei firmatari.

L'origine di Varena è sicuramente molto più antica, tracce di bivacchi di cacciatori del mesolitico sono stati trovati nei pressi del lago di Lavazè, mentre è certa la presenza di un insediamento umano dell'età del ferro sulla sommità del Corno Nero.
 Sempre al Passo di Lavazè sono state trovate fortificazioni difensive e un pugnale di bronzo risalenti all'età del ferro. Il nome del paese nei documenti storici cambia spesso, viene trovato come Varena, Avarena e Avaren, l'origine del toponimo potrebbe essere legata al termine longobardo "wara" ovvero luogo sorvegliato, oppure provenire dal termine prelatino "vara" (acqua).