Avvisi ed ultime notizie

di Martedì, 23 Aprile 2019
Immagine decorativa

Nel periodo che va dal 18 aprile al 13 ottobre 2019 i partecipanti iscritti potranno registrare tutti i chilometri percorsi in bicicletta sulla piattaforma www.trentinopedala.tn.it e confrontarsi con altri/e ciclisti/e. Tutti i chilometri percorsi negli spostamenti quotidiani possono essere registrati e, una volta superati i 100 km percorsi, si parteciperà automaticamente all’estrazione finale dei premi.


di Martedì, 23 Aprile 2019
Immagine decorativa

Relatrice dott.ssa Simona Gardini con la testimonianza della sig.ra Lina Lavezzini del gruppo sostegno Alzheimer di Fidenza (PR)
SALA DELLA BIBLIOTECA DI CAVALESE 3 maggio 2019 ore 20:30

CIRCOLO ANZIANI DI POZZA DI FASSA C/O ORATORIO PARROCCHIALE 4 maggio 2019 ore 15:00


di Giovedì, 04 Aprile 2019
Immagine decorativa

Vengono organizzati due incontri rivolti a chi ne avesse interesse, presso l'Aula Magna del Comune di Predazzo in data 3 aprile 2019 ad ore 20:30 e presso la Sala grana del Comun General a San Giovanni in data 11 aprile 2019 ad ore 20:30 - si allega locandina relativa alle iniziative. 

di Giovedì, 04 Aprile 2019
Immagine decorativa

A partire dal 01 maggio 2019: nuovo servizio di Tesoreria presso 

BANCA INTESA SAN PAOLO S.p.A. di Trento

codice IBAN  IT37 O030 6901 8561 0000 0301 077

di Venerdì, 08 Marzo 2019
Immagine decorativa

’Iniziativa “Calamità Trentino 2018”, promossa dalla Provincia con il coinvolgimento degli Organi rappresentativi delle istituzioni, delle imprese, dei lavoratori e delle aggregazioni sociali trentine, al fine di sollecitare il sostegno della società civile al superamento dell’emergenza causata dalla perturbazione Vaia. Si tratta di un’iniziativa del "sistema Trentino" capace di far fronte ad un'emergenza ambientale di ingenti dimensioni nonché́ di fornire un apporto concreto alle persone, alle imprese e ai territori che hanno subito danni materiali.

di Martedì, 19 Febbraio 2019
Immagine decorativa

Gli eventi calamitosi che hanno colpito il Trentino a fine ottobre 2018 hanno richiesto da parte della Provincia l’attivazione di misure atte a far fronte ai danni causati dalle calamità ai privati, alle attività produttive e al lavoro autonomo. E’ stabilito che per poter accedere a tali contributi e indennizzi è necessaria la presentazione di specifiche domande su modulistica approvata dalla PAT da rivolgere direttamente alla Provincia Autonoma di Trento.La presentazione delle domande potrà avvenire a partire dal 10 gennaio 2019 e fino al 1 marzo 2019. I moduli per richiedere i contributi e gli indennizzi si possono scaricare accedendo al link in calce.

di Martedì, 27 Marzo 2018
Immagine decorativa

Il network costituisce la rete dei Comuni che a livello nazionale intendono promuovere politiche per il benessere familiare sulla base del know-how sviluppato dalla Provincia autonoma di Trento. E’ promosso dalla Provincia autonoma di Trento, dal Comune di Alghero e dall'Associazione nazionale famiglie numerose.

Organi politici

Il dott. Paride Gianmoena è stato eletto Sindaco di Varena alle elezioni amministrative del 10 maggio 2015.

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 (D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/leg.) è stato istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

In questa sezione sono raccolti e riportati gli atti pubblicati all'albo del Comune di Varena.

Per consultare l'archivio clicca qui (apre il link in una nuova finestra).

Varena è "Comune amico della famiglia"

In occasione della terza Convention dei comuni “Family Friendly” svoltasi a Arco il 6 dicembre 2012, il comune di Varena ha ricevuto il marchio di Comune amico della famiglia.

Documenti utili

pagina_sito

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione.

Per la modulistica unificata visita www.modulistica.comunitrentini.tn.it

pagina_sito

Piani e progetti

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

IM.I.S. - Imposta immobiliare semplice

Si ricorda che il 17 giugno 2019 scade il termine per versare la 1^ rata IMIS 2019. Il modello precompilato F24 per il versamento verrà inviato a tutti i contribuenti nel mese di maggio assieme al mod. F24 a saldo. Nel caso di mancato ricevimento del mod. F24 precompilato, ovvero nel caso in cui fossero intervenute modifiche quali variazioni di proprietà e/o di rendita degli immobili posseduti , si invita il contribuente a contattare la Gestione Associata 'VILLE DI FIEMME' Servzio Entrate per il calcolo dell'imposta.

La documentazione relativa all'imposta è disponibile al seguente link

http://www.comune.carano.tn.it/Aree-tematiche/Tributi/IM.I.S.-Imposta-immobiliare-semplice

Altre informazioni

Immagine decorativa

Comune di Varena

Via Mercato 16, 38030 Varena TN

Telefono: 0462/340343

Fax: 0462/230772

e-mail: info@comune.varena.tn.it

PEC: comunedivarena@registerpec.it

CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE ELETTRONICA: UFN3EO

  • Lun - Ven: 8.30 - 12.00
  • Mar - Mer: 14.30 - 16.30

Bandi di gara e concorsi

pagina_sito

Sezione che ospita i bandi di gara e tutti gli atti relativi a gare di appalto 

pagina_sito

Sezione che ospita le procedure concorsuali e di selezione di personale 

Vedi anche "Bandi e concorsi - albo telematico (apre il link in una nuova finestra)"

Dal 1 gennaio 2015 le procedure relative al settore Attività Produttive saranno trattate esclusivamente in forma telematica, come previsto dall'articolo 16, comma 4 bis della L.P. n. 23/1992.

Il SUAP è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale (Art. 2, comma 1 del D.P.R. 160/2010)

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle “attività produttive”, cioè delle attività di produzione di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigianali, le attività turistiche e alberghiere, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari e i servizi di telecomunicazioni.