Avvisi ed ultime notizie

di Venerdì, 21 Aprile 2017
Immagine decorativa

vds. ordine del giorno allegato


di Giovedì, 06 Aprile 2017
Immagine decorativa

La Provincia autonoma di Trento in sinergia con il Consorzio dei comuni trentini ha avviato già dallo scorso anno, un progetto di sensibilizzazione al fine di raccogliere risorse da destinarsi ai lavori socialmente utili invitando i contribuenti trentini a destinare il 5 per mille dell'IRPEF (già pagata allo Stato) al proprio Comune di residenza in occasione della presentazione della denuncia annuale dei redditi modello UNICO e/o 730, CU. Firmare non costa nulla! Apponi la tua firma nell'apposito spazio destinato al tuo Comune di residenza e aiuterai i tuoi Enti a sostenere l'inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati o in difficoltà occupazionale oltre ad avere degli importanti benefici in diversi servizi, quali il ripristino ambientale, la cura del verde pubblico e l'assistenza presso le case di riposo. 


di Martedì, 04 Aprile 2017
Immagine decorativa

REFERENDUM DI DOMENICA 28 MAGGIO 2017.

Gli elettori italiani che si trovano temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio e cure mediche e dei familiari conviventi possono presentare domanda al Comune (italiano) di residenza per poter esercitare il proprio diritto di voto (all'estero) per il Referendum popolare del 28 maggio 2017. L'istanza dev'essere presentata tramite posta, telefax, posta elettronica o mediante presentazione diretta anche da parte di persona diversa dall'interessato, entro il 26 aprile 2017.  

di Martedì, 14 Marzo 2017
Immagine decorativa

dal 15.03 al 15.09.2017 si svolgerà la seconda edizione del cicloconcorso provinciale 'Trentino pedala' rivolto a imprese, associazioni, comuni, parchi e scuole del Trentino che inviteranno i propri collaboratori, cittadini e membri a pedalare. I partecipanti sono esortati ad utilizzare la bicicletta in particolar modo per percorsi di tutti i giorni. L'importante è partecipare: la velocità e le prestazioni sportive non contano. Con almeno 100 km percorsi nel periodo del cicloconcorso, per motivi di lavoro o nel tempo libero, si partecipa all'estrazione dei fantastici premi in palio.  Tutti gli interessati si possono iscrivere on line attraverso il sito www.trentinopedala.tn.it

di Mercoledì, 22 Febbraio 2017
Immagine decorativa

Da ottobre dello scorso anno la Cooperativa Progetto 92 e la Comunità Territoriale della Valle di Fiemme stanno lavorando ad un progetto finanziato dalla Provincia sul capitolo delle “pari opportunità” per promuovere le politiche orientate alla famiglia, favorire la reciprocità sociale in una logica comunitaria e di welfare generativo. Uno dei passi di questo progetto è l’attivazione di uno sportello denominato Info-famiglie aperto presso la sede della Comunità territoriale a Cavalese.  Lo scopo primo di questo sportello è di essere punto informativo e luogo di ascolto per chi cerca informazioni ed orientamento sui servizi alla persona e alla famiglia presenti sul territorio.

di Mercoledì, 22 Febbraio 2017
Immagine decorativa
di Giovedì, 09 Febbraio 2017
Immagine decorativa

La Provincia autonoma di trento organizza ed eroga contributi a favore di giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni che intendono aderire ai propri progetti di scambi interculturali con giovani originari di altre nazionalità. In relazione alle domande di partecipazione pervenute, nelle varie edizioni sono stati fino ad ora coinvolti giovani oriundi trentini provenienti da Argentina, Brasile, Cile, Uruguay, Paraguay, Colombia, Perù, Venezuela, Guatemala, Messico, Stati Uniti, Canada, Australia e Sudafrica. Le aree di riferimento dei partner residenti in Trentino sono fino ad ora state le seguenti: Trento, Lavis, Piana Rotaliana, Altopiano della Paganella, Alta e Bassa Valsugana, Val di Non, Val di Sole, Alto Garda e Ledro, Valle dei Laghi, Altopiano della Vigolana, Val Rendena, Valli Giudicarie, Primiero, Val di Fiemme, Vallagarina.

di Martedì, 07 Febbraio 2017
Immagine decorativa

La Family Card è una carta gratuita che offre agevolazioni e riduzioni per beni e servizi a famiglie in cui sono presenti figli minori di 18 anni residenti in Provincia di Trento che da diritto a viaggiare sui mezzi pubblici provinciali e a visitare le strutture museali del Trentino pagando un solo biglietto per l'intero nucleo familiare. A breve, è prevista l’attivazione di sconti nei ristoranti, sulle piste da sci, per attività culturali...La può richiedere ogni genitore in possesso della Carta Provinciale dei Servizi attiva (info su www.servizionline.provincia.tn.it (apre il link in una nuova finestra)) con almeno un figlio minore di 18 anni. Ne hanno diritto tutte le famiglie residenti in Trentino, indipendentemente dal reddito. Può essere utilizzata da ciascun genitore fino alla data di scadenza indicata e non è cedibile. In caso di compimento del 18° anno dei figli o di nuove nascite, la carta va rinnovata. Per richiederla collegarsi al sito https://fcard.trentinofamiglia.it/

di Mercoledì, 23 Novembre 2016
Immagine decorativa

in allegato calendario ed orario di apertura del 'Centro Giovani l'Idea' - Progetto92

di Domenica, 17 Aprile 2016
Immagine decorativa
  1. concorso per premiare i migliori elaborati sul tema: 'Le acque dell'Adige, dell'Avisio, del Fersina e del Noce: risorsa ambientale ed economica', rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie di I grado ubicate in uno dei Comuni che compongono il Consorzio (scadenza 30 maggio 2017)
  2. concorso per assegnazione di n. 6 borse di studio per tesi di laurea che contribuiscano a migliorare la conoscenza delle Vallate dell'Adige, dell'Avisio e del Noce, del territorio e delle sue caratteristiche ambientali, artistiche, paesaggistiche, naturali, economiche e socio-culturali, rivolto a residenti in uno dei Comuni che compongono il Consorzio che, al 31.12.2015 non abbiano compiuto i 30 anni di età e che si siano laureati nell'anno accademico 2014/2015 (scadenza 30 settembre 2016)
  3. concorso per assegnazione di n. 3 borse di studio a studenti che stanno o hanno effettuato dottorati di ricerca scientifica sull'acque e/o energia elettrica in ambito di innovazione ambientale rivolto a residenti in uno dei Comuni che compongono il Consorzio che, al 31.12.2015 non abbiano compiuto i 32 anni di età e che stiano frequentando il dottorato nel corso del 2016 o che lo abbiano terminato a dicembre 2015 (scadenza 15 dicembre 2016). 

Organi politici

Il dott. Paride Gianmoena è stato eletto Sindaco di Varena alle elezioni amministrative del 10 maggio 2015.

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 (D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/leg.) è stato istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

In questa sezione sono raccolti e riportati gli atti pubblicati all'albo del Comune di Varena.

Per consultare l'archivio clicca qui (apre il link in una nuova finestra).

Varena è "Comune amico della famiglia"

In occasione della terza Convention dei comuni “Family Friendly” svoltasi a Arco il 6 dicembre 2012, il comune di Varena ha ricevuto il marchio di Comune amico della famiglia.

Documenti utili

pagina_sito

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione.

Per la modulistica unificata visita www.modulistica.comunitrentini.tn.it

pagina_sito

Piani e progetti

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

IM.I.S. - Imposta immobiliare semplice

Si ricorda che il 16 giugno 2017 scade il termine per versare la 1^ rata IMIS 2017. Il modello precompilato F24 per il versamento verrà inviato a tutti i contribuenti nel mese di maggio assieme al mod. F24 a saldo. Nel caso di mancato ricevimento del mod. F24 precompilato, ovvero nel caso in cui fossero intervenute modifiche quali variazioni di proprietà e/o di rendita degli immobili posseduti , si invita il contribuente a contattare la Gestione Associata 'VILLE DI FIEMME' Servzio Entrate per il calcolo dell'imposta.

La documentazione relativa all'imposta è disponibile nell'area dedicata del Comune di Carano (apre il link in una nuova finestra)

Altre informazioni

Immagine decorativa

Comune di Varena

Via Mercato 16, 38030 Varena TN

Telefono: 0462/340343

Fax: 0462/230772

e-mail: info@comune.varena.tn.it

PEC:comunedivarena@registerpec.it

CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE ELETTRONICA: UFN3EO

  • Lun - Ven: 8.30 - 12.00
  • Mar - Mer: 14.30 - 16.30

Bandi di gara e concorsi

pagina_sito

Sezione che ospita i bandi di gara e tutti gli atti relativi a gare di appalto 

pagina_sito

Sezione che ospita le procedure concorsuali e di selezione di personale 

Vedi anche "Bandi e concorsi - albo telematico (apre il link in una nuova finestra)"

Meteo

26/04/2017

Coperto con piogge moderate
14°C

27/04/2017

Coperto con piogge moderate
11°C / 16°C

28/04/2017

Molto nuvoloso con piogge deboli
8°C / 13°C

Dal 1 gennaio 2015 le procedure relative al settore Attività Produttive saranno trattate esclusivamente in forma telematica, come previsto dall'articolo 16, comma 4 bis della L.P. n. 23/1992.

Il SUAP è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale (Art. 2, comma 1 del D.P.R. 160/2010)

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle “attività produttive”, cioè delle attività di produzione di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigianali, le attività turistiche e alberghiere, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari e i servizi di telecomunicazioni.